Capita talvolta che i nuovi clienti ci chiedano...è argento vero?


Approfittiamone dunque per rispondere e fare chiarezza.
Non esiste l'argento falso.


L'argento può avere diversi titoli (ovvero quantità di argento puro) ma in ogni caso resta argento.
Ben diverso è tutto quello che viene definito argento ma non lo è.

Molti vendono gioielli in argento, ma non lo sono.
In realtà son fatti di leghe e, nella migliore delle ipotesi, di ottone.
Non di rado capita infatti che qualcuno si lamenti di gioielli in argento acquistati che poi sono diventati gialli. Di fatto, sono semplicemente tornati al loro metallo originario.
Quel che è accaduto è che in poco tempo si è consumato lo strato di argento che semplicemente rivestiva il gioiello.
Altri gioielli sono descritti in modo ingannevole (soprattutto nel web) ovvero si lascia volutamente intendere che siano in argento ma da nessuna parte della pagina prodotto troverete scritto che lo sia. In realtà "Argento" descrive solo il colore del gioiello ma non il suo metallo. 

Come scegliere dunque?

Sicuramente acquistate da una persona o un'azienda di fiducia.
Dovete acquistare da chi può sempre garantirvi, anche per iscritto (come nel caso del nostro negozio online), quello che vende, nella qualità e nei dettagli. Da aziende a cui potete sempre rivolgervi per qualsiasi dubbio o inconveniente.
Acquistare dall'omino in spiaggia, dalle bancarelle o dalle fiere, è quantomeno rischioso. Pensate di ritrovarlo anche il mese dopo?

Verificate sempre che ci sia la punzonatura, ovvero il marchio dell'argento (ad es. 925, 800, 750, ecc). Per quanto sia possibile falsificarlo, nella maggior parte dei casi è reale, ovvero certifica il titolo dell'argento. Sull'argento di importazione c'è da fare qualche altro chiarimento e ne parleremo nel prossimo blog.

E soprattutto, valutate adeguatamente anche il prezzo

Gli affari possono farsi ovunque, ma pensare di poter acquistare un gioiello del valore di 100,00€ a 10,00€ è decisamente ingannevole. Per voi! In quel caso state acquistando un articolo di bassa bigiotteria. Senza dubbio piacevole, ma che in poco tempo perderà le sue caratteristiche e si rivelerà per quel che è. L'importante è esserne consapevoli.

Ricordatevi che un commerciante onesto non vi farà mai uno sconto del 50% (credetemi, anche gratis è morto da un pezzo) a patto che non abbia deciso di svendere tutto e aprire un chiosco di bibite sulla spiaggia di Honolulu..!